tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 12, 2015

Castagnole di Città di Castello, deliziose castagnole fritte servite con alchermes e zucchero a velo.

  • Ingredienti: per 4-6 persone

Per la preparazione:

Farina per dolci 400 g
Uova 4
Zucchero semolato 40 g
Olio extra vergine di oliva 20 g
Burro fuso 20 g
Liquore all'anice 30 g
Scorza di limone grattugiata 1/2
sale 3 g
Lievito per dolci 1 bustina
Alchermes q.b.
Miele q.b.
Zucchero a velo q.b.

Per friggere:

Olio extra vergine d'oliva q.b.

Una ricetta tipica del Carnevale: le castagnole fritte di Città di Castello, deliziose castagnole fritte servite con alchermes e zucchero a velo.

Castagnole di Città di Castello

Preparazione: 40’

Cottura: 10’

  • Con l’aiuto di una frusta elettrica, sbattete per 5 minuti le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.

  • Quando saranno ben montate versatele nell’impastatrice, aggiungete la farina, miscelata con la scorza di limone, e incorporate, alternandoli alla farina, il liquore all’anice, l’olio e il burro fuso freddo; unite quindi il lievito e lavorate per 20 minuti.

  • Ponete l’impasto in una ciotola, abbondantemente unta di olio, coprite con la pellicola trasparente, e fate lievitare nel forno spento, preriscaldato a 50° C, per 2 ore.

  • Trascorso questo tempo levate dal forno, prelevate con le forbici tanti pezzi di impasto, passateli su un piattino unto di olio e appiattiteli con i polpastrelli.

  • Scaldate abbondante olio in padella, immergete le castagnole e quando saranno dorate, scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina.

  • Procedete in questo modo fino a esaurire l’impasto.

  • Servitele a piacere con l’alchermes, il miele o lo zucchero a velo.

    cucina facile e veloce

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

Random Posts

Il Mondo dei Dolce in Google+

Mi Ping en TotalPing.com Top blogs di ricette Questo sito è segnalato da Akkiapparicette food bloggermania

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook