tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

agosto 05, 2013

10 deliziose ricette di Dolci Abruzzesi saldamente legati alla tradizione e per lo più estranei a innovazioni e ricercatezze.

abruzzo mapAl contrario delle regioni più settentrionali, dopo il crollo dell’Impero l’Abruzzo non conobbe le incessanti scorrerie barbariche, ma fu invece teatro della guerra greco-gotica durante la quale i Bizantini fondarono il ducato di Teate, l’odierna Chieti. Successivamente, la regione venne conquistata dai Longobardi e in seguito dai Franchi che la riorganizzarono in contee, ponendo al centro il comitato autonomo della Marsica.

Entrata a far parte del Regno delle Due Sicilie, seguì le sorti delle dinastie normanna e sveva e fu unificata da Federico II che nel 1245 fondò L’Aquila, divenuta in breve tempo un centro economico e culturale di grande interesse, contraddistinto da una forte vocazione all’autonomia.

Pesche di CastelbottaccioLa forza della città, che sotto la dominazione angioina aveva vissuto un periodo di consolidamento, venne definitivamente ridimensionata con l’arrivo degli Aragonesi. In seguito, nel corso delle lotte tra Francesi e Spagnoli per il possesso del regno di Napoli, Carlo V di Spagna fece erigere nella città la fortezza ad reprimendam audaciam Aquilanorum, in modo da controllare militarmente il capoluogo, segnandone così l’inevitabile declino.

Il lungo periodo di decadenza in cui era sprofondata la regione, zona di latifondi, povertà e disagio sociale, non migliorò nemmeno con l’Unità d’Italia, e l’Abruzzo, divenuto nel frattempo uno dei più forti centri del brigantaggio politico, a partire dalla fine dell’Ottocento subì una serie di ondate migratorie che ne spopolarono le terre.

1.- Torta di Pasqua con perline.

Torta di Pasqua con perline

 

2.- Ciambelline campagnole abruzzesi, una ricetta gustosa e semplice da realizzare.

ciambelline campagnole

 

3.- Fiadoni abruzzesi.

Fiadoni abruzzesi

 

4.- Pesche di Castelbottaccio, dolcissimi dessert dalla presentazione elegante e originale.

Pesche di Castelbottaccio

 

5.- Ceppelliate di Trivento.

Ceppelliate di Trivento

 

6.- I cagionetti o calgionetti sono tra i più diffusi e noti dolci tipici abruzzesi originari della zona del teramano.

Caggionetti

 

7.- Il parrozzo (o panrozzo) è un tipico dolce pescarese, associato alle tradizioni gastronomiche del Natale.

parozzo

 

8.- Meringhette alle nocciole.

Meringhette alle nocciole

 

9.- I dolci tipici abruzzesi, spesso legati alle feste e alle tradizioni locali, hanno ingredienti semplici e genuini.

sassi-d_abruzzo

 

10.- Pesche di Castelbottaccio, dolcissimi dessert dalla presentazione elegante e originale.

Pesche di Castelbottaccio

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. A L'Aquila troviamo i "mostaccioli" ed il torrone tenero di cioccolato; a Sulmona i confetti, la cassata abruzzese e le ferratelle; nella provincia di Teramo

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolce in Google+

Mi Ping en TotalPing.com Top blogs di ricette Questo sito è segnalato da Akkiapparicette food bloggermania

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook