}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 27, 2010


  • Ingredienti: per 6 persone

400 g di meringhe
200 g di zucchero
4 melagrane
5 dl di latte
2,5 dl di panna fresca
4 tuorli
40 g di fecola
zucchero a velo
una punta di vaniglin


  • Preparazione: 40' + 25' cottura.

  • Sgranate le melagrane e cuo­cete 3 quarti dei chicchi con 100 g di zucchero per 10 minuti.
  • Fate raffreddare, frullate, filtrate e rimet­tete nella casseruola con i grani ri­masti.
  • Scaldate e fate raffreddare.
  • Portate il latte a bollore con la vaniglina.
  • Montate i tuorli con lo zucchero rimasto, incorporate la fe­cola e il latte.
  • Fate addensare la cre­ma a fuoco basso per 10 minuti, ver­satela in una ciotola, cospargetela di zucchero a velo e fatela raffreddare.
  • Montate la panna e mescolate­ne un terzo alla crema.
  • Spezzettate le meringhe, tenendo da parte le briciole e mescolatele alla panna rimasta.
  • Posate sul piatto un anello tagliapasta di 22 cm foderato di carta da forno, riempitelo con il composto di panna e meringà, la cre­ma e la composta.
  • Sfilatelo, elimina­te la carta da forno e compattate il bordo con le briciole rimaste.

Quanto nutre una porzione:


  • 620 calorie
I tacos si conservano per un paio di giorni a temperatura ambiente, preferibilmente in un luogo fresco e asciutto.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



2

febbraio 22, 2010


  • Ingredienti: per 6 persone

80 g di zucchero
20 g di farina
20 g di burro
80 g di mandorle a filetti
2 albumi
800 g di gelato di pistacchio
2 cucchiai di pistacchi sgusciati
2 cucchiai di gherigli di noce


  • Preparazione: 60'

  • Sbattete leggermente con una forchetta gli albumi in una terrina, senza montarli.
  • Unite lo zucchero, la farina se­tacciata, il burro fuso e i filetti di mandorle e mescolate.
  • Di­sponete il composto a cuc­chiaiate su una teglia rivestita di carta forno, ben distanziate tra loro, e allargatele in modo da ottenere degli ovali lunghi circa 15 cm e larghi 8 cm.
  • Mettete nel forno già caldo a 180° e cuocete per 15 minuti circa, finché il composto comincerà a colorirsi.
  • Sfornate gli ovali, staccateli subito con una spatola e disponeteli, an­cora caldi, su un matterello sol­levato dal piano di lavoro con degli spessori alle estremità.
  • Piegateli delicatamente con le mani perché assumano la forma dei "tacos" e fateli raffreddare.
  • Tritate grossolanamente le noci e i pistacchi.
  • Farcite i tacos con il gelato, cospargeteli con il trito di frutta secca pre­parato e servite subito.

I tacos si conservano per un paio di giorni a temperatura ambiente, preferibilmente in un luogo fresco e asciutto.


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



1

febbraio 20, 2010



  • Ingredienti: per 4 persone

150 g di cioccolato
2 dl di caffè
4 cucchiai di rhum
4 cucchiai di zucchero di canna
panna montata
cannella per decorare


  • Preparazione: 20'

  • Preparate 4 bicchieri da punch resi­stenti al calore.
  • Spezzettate if cioccolato in una casseruolina e fatelo sciogliere su fuoco basso, unendo a filo il caffè caldo.
  • Unite lo zucchero e il rhum e lavorate il composto con una frusta, finché sarà leggermente montato.
  • Suddividetelo nei bic­chieri, decorate con un ciuffo di panna montata e spolverizzate di cannella.
Quanto nutre una porzione:

  • 380 calorie a porzione


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

febbraio 19, 2010


  • Ingredienti: per 6-8 persone

1 busta di miscela per torta para­diso o margherita e gli ingredienti freschi richiesti nelle istruzioni sulla confezione
1/2 bicchiere di panna fresca
500 g di mele (o pe­re, banane, datteri freschi snoccio­lati, acini di uva o altra frutta non troppo succosa)
1 manciata di uvetta
zucchero a velo
burro e fa­rina per lo stampo


  • Preparazione: 25' + 60' cottura

  • Mettete l'uvetta a bagno in acqua calda.
  • Sbucciate la frutta e af­fettatela.
  • Preparate l'impasto co­me indicato sulla confezione amalgamandovi anche la panna.
  • Accendete il forno a 180°.
  • Imburrate e infarinate una pi­rofila e disponetevi la frutta pre­parata.
  • Sgocciolate e strizzate l'u­vetta e distribuitela sulla frutta quindi versate uniformemente l'impasto.
  • Infornate per 45-60 mi­nuti circa.
  • Fate intiepidire un poco e spolverizzate di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1

febbraio 08, 2010


  • Ingredienti: per 8 persone

farina bianca g 250
zucchero a velo g 150
burro g 75
zucchero semolata g 50
lievito di birra g 10
3 tuorli
un albume
una bustina di vanillina
succo di limone
acqua di por d'arancio
sale
un uovo per pennellare la pasta
colorante per dolci rosso
pastiglie e zuccherini colorati
arina e burro per la placca


  • Preparazione: 45' + lievitazione pasta

  • Mettete la farina nella ciotola dell'impastatrice.
  • Unite il lievito e un pizzichino di sale, il tutto sciolto in g 60 d'acqua tiepida, i tuorli, il burro fuso e tiepido, lo zucchero semolato, la vanillina e uno spruzzo di acqua di fior d'arancio.
  • Aviate l'apparecchio con la frusta a gancio e lavorate l'im­pasto finché risulterà omogeneo ed elastico.
  • Lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per circa 2 ore.
  • Il bruco si ottiene con pagnottel­le di pasta leggermente disugua­li, da sistemare una accanto all'al­tra su una placca imburrata e infarinata; per tenerle attaccate si pennellano con una goccia d'acqua.
  • Le pagnottelle sulla placca si dispongono secondo una linea curva.
  • Pennellate tutto il bruco d'uovo battuto, lasciatelo lievitare per 45' quindi infornatelo a 190° per 10' e a 170° per 20' ancora.
  • Preparate una glassa densa lavo­rando lo zucchero a velo con poche gocce di succo di limone e un cucchiaino di albume leg­germente battuto per preparare le zampette e il cappello.
  • Con poca glassa densa impastata con alcune gocce di colorante prepa­rate il cappello e, con parte del resto, le zampette: cappello e zampette devono asciugarsi fino a seccare.
  • Ammorbidite tutta la glassa rimasta con succo di limo­ne, mettetela in un cornetto per decorare e disegnate gli occhi, il papillon, la bocca e le striature del dorso.
  • Completate con gli zuccherini e le pastiglie colorate.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

febbraio 04, 2010


Ingredienti: per 8 persone


500 g di crema di marroni
125 g di burro
4 uova
un baccello di vaniglia
40 g di farina
1,5 dl di panna fresca
zucchero a velo
sale


  • Preparazione: 25' + 50' cottura

  • Separate i tuorli dagli albumi.
  • Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, apritelo leggermente e raschiate i semini.
  • Spezzettate il burro, trasferitelo in un pentolino, scioglietelo su fiamma bas­sissima e lasciatelo intiepidire.
  • Versate il burro fuso in una cioto­la grande e incorporate la crema di marroni, i semini di vaniglia, i tuorli e la farina setacciata.
  • Mescolate con una frusta fino a ottenere un compo­sto liscio e omogeneo.
  • Montate gli albumi con un pizzi­co di sale usando le fruste elettriche fino a ottenere una meringa mor­bida.
  • Amalgamate un terzo della me­ringa al composto di marroni prepara­to, facendo movimenti delicati con la spatola per non smontarla.
  • Quando è amalgamata, unite in due volte la me­ringà rimasta, mescolando sempre con molta delicatezza.
  • Versate l'impasto in uno stampo rotondo a cerniera di 22 cm rive­stito con la carta da forno e cuocete la torta nel forno caldo a 180° per 45 minuti.
  • Verificate la cottura inseren­do al centro uno stecco di legno che ne deve uscire asciutto.
  • Lasciate ripo­sare il dolce per 10 minuti, sformate­lo e fatelo raffreddare su una gratella da pasticciere.
  • Appena prima di servi­re la torta, montate la panna con un cucchiaio di zucchero a velo lascian­dola morbida.
  • Servite la torta cospar­sa di zucchero a velo con la panna montata a parte.

Quanto nutre una porzione:


  • 380 calorie a porzione



Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

febbraio 01, 2010


Ingredienti: per 4 persone

4 brioche di pasta lievitata
200 g di gelato al fior di latte
250 g dì f ragoline di bosco
2 cucchiai di zucchero
un bicchierino di vino dolce Brachetto
50 g di cioccolato fondente


  • Preparazione: 15' + 5' di cottura.

  • Grattugiate il cioccolato con la grattugia o sminuzzatelo con un coltello a lama liscia.
  • Pulite le fragoline, lavatele molto delicatamente e tamponatele con la carta assorbente da cucina.
  • Tenetene da parte 50 g e riunite le rimanenti nel bicchiere del mixer con lo zucchero e il vino dol­ce.
  • Frullate fino a ottenere un coulis vellutato.
  • Tagliate le brioche a metà in senso orizzontale e scaldatele nel forno a temperatu­ra media per pochi istanti.
  • Versate un cucchiaino di cou­lis di fragoline sulla base delle bricche, stendete il gelato, aggiun­gete il coulis rimasto, le fragoline tenute da parte e completate con il cioccolato grattugiato.
  • Coprite con l'altra metà delle brioche premendo leggermente e servite subito.

Quanto nutre una porzione:


  • 465 calorie a porzione



Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook