}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

luglio 05, 2009


  • INGREDIENTI:
  • 2 uova

    190 g di zucchero

    80 g di mandorle spellate tritate

    200 g di carote grattugiate

    230 g di farina 00

    50 ml d’olio di semi

    70 ml di latte
    1 bustina di lievito in polvere

    1 bustina di vanillina
     Le tortine alle carote sono degli squisitissimi dolci, morbidi e leggeri, il cui ingrediente fondamentale è la carota.

    Il sapore delicato delle carote che entra in contrasto con il gusto più deciso della scorza d'arancia rende le tortine alle carote un dolce buonissimo e particolare che piacerà sicuramente anche ai vostri bambini.

    Le tortine alle carote sono dei dolci che possono essere serviti in tutte le occasioni come per esempio per il buffet di festa oppure sono ottime per la colazione o la merenda dei bambini.


    PREPARAZIONE:

    • Accendere il forno a 170°. Sbattere le uova con lo zucchero.
    • Aggiungere le mandorle tritate, le carote grattugiate, la vanillina, l’olio e il latte. Mescolare bene.
    • Infine, aggiungere la farina con il lievito un po’ alla volta, magari facendoli passare attraverso un colino.
    • Mescolare bene il tutto. Riempire gli stampini fino a metà. Infornare a 170° per 20 – 25 minuti.
    • Sfornare e raffreddare. Le merendine sono pronte.

    Altre ricette che ti potrebbero interessare:






    torta_con_crema_al_caffe
    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
      4

      luglio 04, 2009


    • INGREDIENTI per 10 persone


    • 250 g di farina
      200 g di zucchero
      150 g di burro
      2 uova
      140 g di cioccolato fondente
      1 bicchiere di latte (100 ml circa)
      1 bustina di lievito in polvere
      1 busta di crema pasticcera paneangeli
      impasto di MMF delle tonalità scelte
      statuina di Biancaneve


      PREPARAZIONE:


      • Lasciate ammorbidire il burro 15 minuti a temperatura ambiente. Accendete il forno a 180°.
      • Lavorate 10 minuti il burro con lo zucchero in una ciotola, dopo di che aggiungete i tuorli e continuate a lavorare il composto.
      • Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria e mischiatelo al composto.
      • Montate gli albumi a neve e metteteli da parte. Incorporate al miscuglio di burro e tuorli la farina setacciata con il lievito.
      • Unite il latte e mescolate.
      • Se il composto è troppo duro e asciutto aggiungete un pocchino di latte in più. Unite gli albumi montati al composto, avendo cura di mescolare sempre dal basso verso l'alto.
      • Infornate in forno preriscaldato a 180° per 55 minuti. A cottura ultimata sfornate e lasciate raffreddare.
      • Preparare la crema pasticcera secondo le istruzioni sulla busta.
      • Quando la torta sarà completamente fredda, tagliatela a metà e farcitela con la crema pasticcera.
      • Se desiderate potete ammorbidire la torta innumidendola con un pò di acqua e zucchero. Io non l'ho fatto perchè i miei bambini preferiscono le torte da mangiare con le mani e non nel piattino con forchetta.
      • Stendete l'impasto di MMF del colore che desiderate il più sottile che riuscite. Io in realtà avrei scelto un colore più chiaro ma non avevo tempo e ho usato quel blu puffo che avevo già pronto.
      • Coprite la torta con l'impasto cercando di non fare troppe pieghe ai lati. E' molto difficile, a me mi si è rotto un pò di volte prima di riuscire a coprirla.
      • Per i fiori invece, visto che ci vuole un pò di tempo a prepararli, li ho fatti i due giorni prima. Comunque una volta coperta la torta non rimane che sistemare la statuina di Biancaneve e i fiori intorno.
      • La mia Biancaneve non è altro che una confezione particolare di bagnoschiuma. Subito avevo pensato di farla con il MMF ma quando l'ho vista in profumeria ho detto perchè darsi tanto da fare.
      • Per essere la mia prima creazione in MMF penso non sia andata cosi male.


      Altre ricette che ti potrebbero interessare:







      torta_con_crema_al_caffe
      Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
        2

        Random Posts

        Il Mondo dei Dolci in Google+

        Feedelissimo m

        Il Mondo dei Dolci in Pinterest

        Il Mondo dei Dolci su Facebook